Sei qui: HomePOLITICAI Verdi di Crotone segnalano: «Discarica a cielo aperto sotto al cavalcavia, residui della baraccopoli creata dagli extracomunitari»

I Verdi di Crotone segnalano: «Discarica a cielo aperto sotto al cavalcavia, residui della baraccopoli creata dagli extracomunitari» In evidenza

Scritto da  Pubblicato in Politica Sabato, 13 Aprile 2019 13:58

rifiuti cavalcaviaI coportavoce provinciali dei Verdi di Crotone Luisa Federico e Francesco Salice segnalano «una situazione insostenibile che affligge la nostra cara amata città».
«Durante un sopralluogo – spiegano – abbiamo rilevato una discarica a cielo aperto, precisamente sotto il cavalcavia (vicino ex Montedison) di Crotone, pensiamo innanzitutto che chi competenza avrebbe già dovuto intervenire per ripristinare la situazione di degrado, trattandosi di un ingresso della città è di sicuro un pessimo biglietto da visita turistico per chi viene a Crotone. I cumuli di immondizia sono certamente depositati dagli extra-comunitari sfollati in precedenza dai vagoni che stazionavano sui binari inutilizzati della ferrovia e che, non avendo più alloggio negli stessi, hanno innalzato una baraccopoli ricreando un’ulteriore situazione di degrado sociale e di criticità sanitaria. Non solo stiamo pagando a caro prezzo gli errori del passato a causa degli inquinati degli ex stabilimenti ma continuiamo a pagare gli errori del presente. Chiediamo alle tante associazioni umanitarie di intervenire affinché questa povera gente possa ritrovare condizioni di vita più dignitose in attesa che vengano rilasciati i regolari permessi di soggiorno e soprattutto a chi di competenza di intervenire per ripulire l’area interessata dalla discarica. Il Gruppo dei Verdi si impegnerà sempre ad essere vigile sulle criticità di natura ambientale e sociale che affliggono il nostro territorio in quanto a noi sta molto a cuore la città di Crotone e tutta la Provincia».

 

 

 

Riceviamo e pubblichiamo

Segui le notizie del Crotone calcio su

Stadio Rosso Blu

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

prima marchesato marzo

Download

 

 

 

archivio storico crotone

 

pkr cultura 2b

    • La Provincia Kr di Antonio Carella |FONDATO NEL 1994
  • Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
  • Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
    • "XXVI Edizione sul territorio crotonese"

  • DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA
  • SCRIVICI
  • email2
    • "La collaborazione è aperta a tutti ed a titolo assolutamente gratuito. Manoscritti e fotografie, anche se non pubblicati, non verranno restituiti. La responsabilità civile e penale è da imputare esclusivamente agli autori; non necessariamente la redazione di questa testata è da considerarsi in linea con gli stessi".