Sei qui: HomePOLITICAIL RETROSCENA│Tra Sculco e il sindaco Pugliese non e' uno scontro tra le nuvole: strappo non ricucito, spunta un ''suggeritore''

IL RETROSCENA│Tra Sculco e il sindaco Pugliese non e' uno scontro tra le nuvole: strappo non ricucito, spunta un ''suggeritore'' In evidenza

Scritto da  Pubblicato in Politica Giovedì, 21 Febbraio 2019 17:03

enzo sculco ugo puglieseNon è uno scontro tra le nuvole. Nessuno è in questo momento nelle condizioni di prevedere come si concluderà lo scontro all’interno della “Prossima Crotone”, ma sicuramente è destinato a lasciare strascichi anche se il sindaco Ugo Pugliese dovesse decidere di rimangiarsi l’attacco al leader della coalizione che lo ha candidato alla guida di Crotone. Enzo Sculco con un comunicato tenta di minimizzare nella speranza di smorzare la polemica ed isolare Pugliese, che è entrato in stand by. Ci sono comportamenti che non fanno comprendere appieno quello che si è voluto innescare e la portata della reazione che si è avuta. La prima questione da capire è perché Pugliese non ha diffuso il comunicato contro i suoi prima della pausa dal lavoro. Il comunicato di Pugliese è stato dato alla stampa alle 12 di lunedì scorso, quando lui era già lontano da Crotone. Il telefonino lo ha tenuto aperto, ma non ha risposto ai rappresentanti della stampa che lo hanno chiamato per avere delucidazioni sulle questioni poste con la nota stampa. Sculco ha atteso tre giorni per rispondere e la sua replica, per chi sa leggere i messaggi della politica, è criptata. Troppi riconoscimenti vengono fatti al sindaco che ha messo in discussione tutto quello che è stato costruito dal “reuccio”. Non è nel suo carattere, anche se i salamelecchi li ha utilizzati altre volte quando stava affilando le lame per colpire al bersaglio grosso. La replica di Sculco verso il “figliol prodigo” è stata inviata dopo un lungo confronto avuto con l’assessore ai lavori pubblici, Leo Pedace, e il presidente del consiglio comunale, Serafino Mauro. C’è un’altra importante questione da capire: le dichiarazioni del “reuccio” circa la presenza di un suggeritore. Secondo il leader politico della “Prossima Crotone” il sindaco non avrebbe concepito da solo il contenuto del documento e, quindi, l’idea di rompere i rapporti con chi lo ha eletto. C’è un’altra questione da chiarire in questa intricata vicenda di rapporti politici: Sculco sostiene che Pugliese ha già fatto marcia indietro mentre persone vicino al sindaco dicono il contrario. L’unica cosa certa, per quanto riguarda questo aspetto, è che Pugliese non ha detto o scritto una sola sillaba per chiarire la propria posizione. E’ fuori sede, ma avrebbe potuto rispondere alle chiamate dei giornalisti o addirittura affidare il chiarimento ad una nota stampa da diffondere attraverso i canali del Comune. Che ne pensa Sculco del silenzio stampa di Pugliese? Non può che essere preoccupato ed ecco perché la vecchia volpe ieri ha riunito gli amici più stretti e li ha moralmente coinvolti nella questione. Dopo il confronto con i fedelissimi ha diffuso quel comunicato pieno di salamelecchi per Pugliese. Nel comunicato, però, c’è un passaggio che riguarda il documento interno dato da una manina alla stampa, che Pugliese ha valutato come la goccia che ha fatto traboccare il vaso. Il documento redatto da Sculco con il quale il “reuccio” frusta i rappresentanti dell’esecutivo di Pugliese e chiede un cambio di passo nelle attività. Potrebbe anche essere che Pugliese abbia deciso di utilizzare questo documento per rendere pubblico un sentimento che covava da tempo. Potrebbe anche essere vero quello che sostiene Sculco a proposito di un suggeritore, perché sino a lunedì a mezzogiorno il sindaco non ha messo in discussione l’attività di chiarimento avviata in via Firenze. Nessuno, quindi, oggi è nelle condizioni di dire come stanno realmente le cose. Gli unici che possono diradare le nubi sono Pugliese e Sculco. Il “reuccio” ha parlato ed ha anche lanciato accuse pesanti (il suggeritore) il sindaco è in stand by a godersi la vacanza lontano da Crotone.

 

 

 

Ultima modifica il Giovedì, 21 Febbraio 2019 17:14
Gaetano Megna

Segui le notizie del Crotone calcio su

www.stadiorossoblu.it

Sito web: www.laprovinciadicrotone.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

prima marchesato marzo

Download

 

 

 

archivio storico crotone

 

pkr cultura 2b

    • La Provincia Kr di Antonio Carella |FONDATO NEL 1994
  • Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
  • Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
    • "XXVI Edizione sul territorio crotonese"

  • DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA
  • SCRIVICI
  • email2
    • "La collaborazione è aperta a tutti ed a titolo assolutamente gratuito. Manoscritti e fotografie, anche se non pubblicati, non verranno restituiti. La responsabilità civile e penale è da imputare esclusivamente agli autori; non necessariamente la redazione di questa testata è da considerarsi in linea con gli stessi".