Sei qui: HomePOLITICAPetilia Policastro, il sindaco Amedeo Nicolazzi punta il dito sui ritardi nell'approvazione del regolamento del Parco nazionale della Sila

Petilia Policastro, il sindaco Amedeo Nicolazzi punta il dito sui ritardi nell'approvazione del regolamento del Parco nazionale della Sila In evidenza

Scritto da  Pubblicato in Politica Martedì, 07 Maggio 2019 15:39

amedeo nicolazzi fascia tricolore«Petilia Policastro è stanca, non possiamo più subire i ritardi del Parco nazionale della Sila che continua a bloccare una pluralità di iniziative nel nostro territorio rendendo difficile la vita della popolazione cittadina oltre che a noi amministratori».
È quanto scritto in una nota dal sindaco di Petilia Policastro Amedeo Nicolazzi in merito alle «mancate autorizzazioni del Parco» che «non starebbero bloccando solo la realizzazione delle centraline sul fiume Soleo, ma anche altre attività».
«Nei giorni scorsi - spiega Nicolazzi - ho appreso delle difficoltà per gli agricoltori di Paternise di intervenire come hanno sempre fatto sull’acquedotto che porta l'acqua ai propri terreni. Se il problema non si sblocca in tempi utili, quest'estate si bloccherà quell'agricoltura che è una delle fonti di reddito per la popolazione. Ancora, infatti, il Parco non ha adottato il proprio regolamento e non è nelle condizioni di approvare o bloccare nulla».
«La gente – commenta Nicolazzi – non può essere lasciata in questo limbo. Pare che gli stessi agricoltori siano pronti a manifestare ed io sarò con loro con la fascia di Sindaco. Altri Parchi nazionali - prosegue Amedeo Nicolazzi – sono impegnati nella valorizzazione dei propri prodotti tipici, qua invece i castanicoltori non sono neppure liberi di prendersi cura dei propri terreni. Sono, quindi, sempre più convinto che qualora queste problematiche non saranno risolte in tempi brevi, una rideterminazione del Parco nel territorio petilino non potrà più essere rinviabile».

 

 

 

 

Riceviamo e pubblichiamo

Segui le notizie del Crotone calcio su

Stadio Rosso Blu

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

laprov-tv

prima marchesato marzo

Download

 

 

 

archivio storico crotone

 

pkr cultura 2b

    • La Provincia Kr di Antonio Carella |FONDATO NEL 1994
  • Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
  • Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
    • "XXVI Edizione sul territorio crotonese"

  • DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA
  • SCRIVICI
  • email2
    • "La collaborazione è aperta a tutti ed a titolo assolutamente gratuito. Manoscritti e fotografie, anche se non pubblicati, non verranno restituiti. La responsabilità civile e penale è da imputare esclusivamente agli autori; non necessariamente la redazione di questa testata è da considerarsi in linea con gli stessi".