fbpx
Giovedì, 25 Luglio 2024

POLITICA NEWS

Rifiuti e degrado in piazza Martiri delle Foibe, Noi moderati: «E' una vergogna»

Posted On Martedì, 09 Luglio 2024 13:23 Scritto da

CROTONE «La situazione di degrado in piazza Martiri delle Foibe a Crotone è ormai insostenibile e rappresenta una vergogna per la nostra città. Come già denunciato dall'onorevole Talerico, la piazza versa in condizioni di abbandono e incuria inaccettabili, con rifiuti accumulati, aree verdi non curate». È quanto scrive in una nota Pisano Pagliaroli coordinatore cittadino di “Noi Moderati” a Crotone.

 

 

«Questo non solo deturpa il decoro urbano - commenta la nota -, ma rappresenta un serio problema per la salute pubblica e la sicurezza dei cittadini. I rifiuti putrescenti e l'incuria attirano insetti e roditori, creando un ambiente malsano e pericoloso».
«Come coordinatore cittadino di Noi moderati - scrive Pagliaroli -, lancio un appello alle autorità competenti affinché intervengano con urgenza per ripristinare il decoro e la fruibilità di piazza Martiri delle Foibe».


A nome del coordinamento provinciale, Pagliaroli chiede quindi «una pulizia straordinaria e accurata della piazza, con la rimozione di tutti i rifiuti e la sanificazione delle aree interessate»; «un piano di manutenzione ordinaria regolare per garantire il decoro e la pulizia della piazza nel tempo»; «un maggiore controllo del territorio da parte delle forze dell'ordine per contrastare il fenomeno dell'abbandono dei rifiuti».


«Precisiamo che il nostro appello - sottolinea Pagliaroli - non vuole essere una critica politica, ma una semplice segnalazione costruttiva volta a migliorare la vivibilità della nostra città. Invitiamo tutti i cittadini a unirsi a noi per chiedere un intervento immediato e risolutivo a tutela di piazza Martiri delle Foibe e del decoro urbano di Crotone. Insieme possiamo fare la differenza», conclude Pagliaroli.