fbpx
Martedì, 21 Maggio 2024

POLITICA NEWS

«Sversamento fognario in canale di scolo a Farina»: Pedace sollecita intervento

Posted On Sabato, 13 Aprile 2024 18:03 Scritto da

CROTONE «Su sollecitazione dei cittadini residenti, in via Romania 10 (nel quartiere di Farina, ndr), si segnala sversamento fognario nel canale di scolo che sta creando enormi disagi». È quanto scrive in una Pec il consigliere comunale di minoranza, Enrico Pedace, in una missiva inviata al sindaco di Crotone, ai dirigenti di settore del Comune e al dirigente del settore Ambiente dell'Asp di Crotone.

 

 

«Si fa presente – sottolinea Pedace nella missiva - che il problema esiste, come segnalato dai residenti dal 17 ottobre 2022 ma nulla è stato fatto. Si richiede intervento urgente, ognuno per le proprie competenze per la risoluzione del problema», conclude Pedace.
In una Pec inoltrata di recente da una cittadina residente della zona e indirizzata al settore Igiene pubblica dell'Asp, questa segnala la «fuoriuscita di fogna nel canalone» che passa per via Romania e, sopratutto alla sera, la cittadina riferisce di «odori nauseabondi che ci costringono a tenere le finestre chiuse». La residente avverte inoltre che «con l'arrivo del caldo peggiorerà» la situazione. La cittadina, per tanto, aveva richiesto un «sopralluogo urgente per il grave inconveniente igienico sanitario».
Sopralluogo che il dipartimento dell'Asp interessato ha effettivamente svolto lo scorso 11 aprile. Nel verbale redatto dai due tecnici della prevenzione intervenuti si riscontra che, effettivamente, a pochi metri dall'abitazione della cittadina residente esiste un canalone di scolo per le acque meteoriche e che, in esso, è stata ravvisata «acqua di colorazione scura, maleodorante, di probabile natura fognaria». «Tale situazione – avvisano i tecnici Asp – rappresenta l'habitat ideale per la moltiplicazione di vettori che causano malattie infettive.
Assieme ai tecnici dell'Asp, era inoltre presente un dipendente di Congesi che ha confermato il fatto che «nei pressi del canalone è esistente la rete fognaria». In ragione di ciò, i tenici Asp hanno avuto un colloquio telefonico con una altro dipendente Congesi che «si impegnava a contattare, in tempi brevi, il Comune per effettuare la pulizia del canalone, al fine di poter verificare la rete fognaria in essere». Ma da allora sembra che nessun intervento sia stato fatto da Comune e Congesi, tanto da richiedere anche l'intervento pubblico del consigliere Pedace.