fbpx
Venerdì, 21 Giugno 2024

POLITICA NEWS

CROTONE Il ministero delle Imprese e del made in Italy, con decreto emanato in data 29 maggio 2024, ha autorizzato i commissari della Abramo customer care alla cessione del complesso aziendale a una cordata composta da “Enosi Holding Srl” e “Steel Telecom Srl”.

 

Pubblicato in In primo piano

CATANZARO Prove tecniche di alleanza in stile campo largo nelle due principali sfide per le elezioni amministrative dell'8 e 9 giugno in Calabria. A Vibo Valentia, unico capoluogo di provincia calabrese al voto, e a Corigliano-Rossano, in provincia di Cosenza, terza città più popolosa della regione, infatti, il Partito democratico e il Movimento 5 Stelle hanno trovato la quadra contro il centrodestra.

 

Pubblicato in Calabria

CROTONE Una vasca per il parto in acqua è stata donata all’ospedale San Giovanni di Dio di Crotone dal Comitato di avvocati “Note fuori udienza”. È prevista per martedì 11 giugno prossimo, alle ore 11.30, la cerimonia di inaugurazione organizzata dall’Azienda sanitaria provinciale.

 

Pubblicato in In primo piano

CROTONE «Siamo convinti che i tempi siano maturi per creare sinergie tra gli enti di governo dei due nodi infrastrutturali presenti nel nostro territorio. Ci sono in agenda programmi di investimento importanti da mettere in cantiere o già avviati. Dal confronto possono emergere obiettivi condivisi e linee strategiche di sviluppo. L'obiettivo è sempre quello di collegare il territorio e concorrere a rafforzare la capacità del versante ionico calabrese di attrarre nuovi investimenti. In quest'ottica il Consiglio direttivo ha chiesto ai colleghi Cesare Spanò, per l'Aeroporto, Nunzia Bossi e Piero Castelliti, per il porto, di supportare l'attività della Presidenza e avviare interlocuzioni propositive con tutti i soggetti istituzionali competenti».

Pubblicato in Attualita'

CROTONE Oltre 40 condanne per mafia diventate irrevocabili: è la decisione della Corte di cassazione davanti alla quale era approdato il processo (rito abbreviato) scaturito dall'inchiesta denominata Stige condotta dalla Direzione distrettuale antimafia di Catanzaro che nel gennaio 2018 aveva portato a centinaia di arresti.

Pubblicato in Cronaca

CATANZARO Circa 400 dei mille lavoratori della Abramo Customer Care hanno manifestato stamani davanti al centro Tim di Catanzaro per richiamare l'attenzione delle istituzioni e della Tim sulla loro situazione. A fine giugno infatti scade l'ultima proroga del contratto con la Tim e i mille dipendenti rischiano il licenziamento per la crisi del settore dei call center e la fine delle commesse.

 

Pubblicato in Calabria
Pagina 12 di 2025