Martedì, 22 Settembre 2020

POLITICA NEWS

Prime “grane” potrebbero prefigurarsi rispetto all’individuazione dell’area su cui dovrà sorgere il nuovo stadio di Crotone. Almeno, secondo quanto deciso con la delibera numero 51 approvata dal commissario straordinario del Comune di Crotone, Tiziana Costantino, nelle funzioni di consiglio lo scorso 17 settembre.

Pubblicato in In primo piano

A conclusione del mio mandato, durante il quale ho avuto l'onore di servire la città di Crotone, desidero rivolgere il mio più affettuoso saluto a tutti i cittadini, alle autorità civili, militari e religiose, alle associazioni economiche e sociali, agli organi di stampa.

Pubblicato in In primo piano

Auguri nonna Sofia per i tuoi 100 anni! La nostra concittadina Sofia Capece ha compiuto cento anni circondata dall'amore dei suoi figli, dei nipoti e dei pronipoti.

Pubblicato in Attualita'

«Nella convinzione che il ruolo della stampa e dei media è presidio di democrazia, ritengo doveroso attraverso di essi, informare i cittadini crotonesi che, come ho detto altre volte, devono essere messi nelle condizioni di conoscere tutti gli aspetti che riguardano l'amministrazione della loro città, di un aspetto importante della vita amministrativa del Comune, questo anche per rispondere alle richieste giunte da parte di qualche esponente delle parti sociali, non sempre con toni adeguati all'impegno che il Comune sta profondendo, attraverso il suo personale e alla coesione tra istituzioni». È quanto precisa il commissario straordinario del Comune di Crotone, Tiziana Costantino.

«Pertanto informo – prosegue la nota – che nella giornata di oggi sono state consegnate all'organo di revisione del Comune, che dovrà verificarne la regolarità e la sostenibilità finanziaria, i documenti per la redazione del bilancio di previsione che, alla fine della verifica, verrà adottato con i poteri del Consiglio, in tempi molto anticipati rispetto a quelli previsti dalle ultime disposizioni normative. Nell'intento di fare di questo fondamentale mezzo di amministrazione dell'Ente uno strumento non recessivo ma di sviluppo, nei margini consentiti dalla disponibilità finanziaria, si è inteso dedicare alle attività produttive la destinazione di una parte consistente dei proventi provenienti dalle "royalties" ottenuti dalle concessione di coltivazione di idrocarburi nel territorio di Crotone e nelle aree marine prospicienti, secondo procedure che potranno prevedere eventuale notifica alla Commissione europea per opportune verifiche di sua competenza in materia di regime di aiuti di Stato».

Pubblicato in In primo piano

«Trovo pretestuose, gratuite, inaccettabili ed anche lesive della mia persona, le dichiarazioni che sono uscite in queste ore espresse anche dai massimi livelli sportivi provinciali e regionali rispetto alle tariffe applicate per l'utilizzo degli impianti sportivi cittadini, PalaMilone, PalaKro’ e Settore B, così come vengono riportate dalla stampa e dai media». È quanto scrive in una nota il commissario straordinario del Comune di Crotone, Tiziana Costantino.

Pubblicato in In primo piano

Il commissario straordinario Tiziana Costantino con delibera di Consiglio ha approvato il programma relativo alla concessione del servizio di gestione dei parcheggi non custoditi e a pagamento.

Pubblicato in In primo piano
Pagina 1 di 9