Giovedì, 29 Ottobre 2020

POLITICA NEWS

Il commissario straordinario del Comune di Crotone, Tiziana Costantino, comunica agli utenti del servizio trasporto scolastico che visto «il Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 04.03.2020, avente ad oggetto: "Misure di contrasto e di contenimento sull'intero territorio nazionale del diffondersi del virus Covid- 19" in cui è prevista la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado su tutto il territorio nazionale, a far data dal 05.03 e fino al 15.03 c.a., le tariffe del mese di marzo saranno rimodulate escludendo dal conteggio complessivo le giornate di sospensione. Gli uffici resteranno a disposizione dei cittadini per ogni eventuale informazione al numero di telefono 0962-921.221».

Pubblicato in In primo piano

«Il Comune di Crotone prende atto della decisione del Tar riguardo al contenzioso sollevato dal Consorzio Sportivo "Momenti di Gloria" rispetto alla gestione del PalaMilone». È quanto scrive in una nota il commissario straordinario Tiziana Costantino in una nota.

«Prende atto, altresì – prosegue il comunicato –, che nella medesima sentenza è specificato che la nota protocollo 45574 del 27 settembre 2012 "non è stata mai revocata o annullata né è mai stato adottato un provvedimento di decadenza". Infine prende atto dell'inciso "in disparte della sua legittimità". Si riserva ogni ulteriore valutazione», conclude il commissario.

 

 

 

Pubblicato in Politica

In relazione alla delibera di indirizzo per l'affidamento in house del servizio di gestione degli impianti sportivi comunali ad Akrea, il commissario prefettizio del Comune di Crotone, Tiziana Costantino, precisa che «non crea nocumento al percorso amministrativo l'aggiornamento dello Statuto della stessa società che non ha fatto venir meno i criteri dello svolgimento in house dell'attività di gestione degli impianti sportivi».

Pubblicato in In primo piano

Avviate le procedure per la rimozione di Gianfranco Turino da amministratore unico della società in "house providing" del Comune, "Crotone svluppo". Il commissario prefettizio del Comune di Crotone, dopo due mesi e mezzo di analisi sulle due partecipate dell'Ente (c'è anche Akrea), ha dato disposizione al dirigente di settore di rescindere il contratto con Turino. Il commissario avrebbe inoltre dato disposizione di pubblicare il bado per reclutare il nuovo presidente di Akrea, dopo la dipartita di Rocco Gaetani (al momento è il componente del cda della società, Raimondo Mancini, a svolgere il ruolo di facente funzioni). Secondo quanto appreso, il commissario non avrebbe valutato positivamente i risultati ottenuti da Turino dopo un anno e mezzo circa alla guida di Crotone sviluppo. Turino era stato individuato come amministratore unico della società in house providing nel giugno 2018 dal sindaco Ugo Pugliese.

GUARDA IL SERVIZIO

Pubblicato in In primo piano

Lo aveva preannuncia, il commissario prefettizio Tiziana Costantino che stava mettendo mano, per vederci chiaro, anche sull’organico del Comune di Crotone.

Pubblicato in In primo piano

«Il commissario prefettizio Tiziana Costantino – informa il Comune di Crotone –, verificata la situazione di alcune strade del centro città e di altre zone che presentano notevoli criticità per la sicurezza dei cittadini per le buche createsi sulla pavimentazione stradale, ha indetto questa sera una riunione tecnica alla quale ha partecipato il segretario generale Antonino Fortuna. Il commissario Costantino ha dato mandato agli uffici di procedere ad attivare le relative procedure per la sistemazione della pavimentazione stradale nelle strade che presentano le criticità evidenziate».

 

Pubblicato in Attualita'
Pagina 8 di 9