Domenica, 12 Luglio 2020

PRIMO PIANO NEWS

Carenza idrica ad Apriglianello, l'associazione ''Consenso'' lo segnala alla Sorical

Posted On Venerdì, 05 Giugno 2020 17:07 Scritto da Riceviamo e pubblichiamo

Enrico Pedace, Vincenzo De Franco, Fabiola Marrelli, Salvatore Gaetano, Anna Maria Oppido, componenti dell'associazione politico-culturale “ConSenso” hanno scritto al curatore fallimentare della Sorical Calabria per segnalare carenza idrica al villaggio Apriglianello di Crotone.

«Si porta a conoscenza – scrivono i cinque – che la condotta idrica che serve la borgata Apriglianello, si presenta obsoleta, il tubo pieno di calcarea e ruggine riduce il diametro della porta d’acqua. La condotta di proprieta’ Sorical è stata realizzata durante la riforma agraria dell’ex Ovs per soddisfare i bisogni di soli 10 nuclei familiari, oggi il villaggio è popolato di circa 400 persone. Gia’ dal mese di aprile la comunita’ di Apriglianello sta vivendo il dramma della penuria d’acqua. La conduttura percorre un tratto di 1.800 mt ( un chilometro e ottocento metri  ) e la spesa dei lavori per sistemarlo ammonta ad  un importo di 69.438,20 circa,  con la posa in opera di un nuovo tubo, che parte dalla strada provinciale n°52  al km 5  fino al serbatoio di Apriglianello. Pertanto chiediamo di intervenire con urgenza per garantire il servizio idrico  ed evitare un grave inconveniente igienico sanitario, visto anche il periodo che stiamo vivendo  richiede la massima igiene».