Mercoledì, 27 Gennaio 2021

PRIMO PIANO NEWS

Covid, bollettino: 283 nuovi positivi in Calabria, la regione e' ultima per vaccinazioni

Posted On Mercoledì, 13 Gennaio 2021 19:07 Scritto da Redazione

In Calabria sono 283 (+34) i positivi in Calabria individuati nelle ultime 24 ore con 3.445 tamponi fatti (ieri erano 2.517) e 2.987 soggetti testati. Le vittime salgono a 521 (+1). Ad oggi sono stati sottoposti a test 449.634 soggetti per un totale di 470.340 tamponi e 27.736 positivi. I dati sono forniti dal dipartimento Tutela della Salute della Regione.

Crescono i ricoverati sia in area medica (+9 a 284) che in terapia intensiva (+3 a 25), mentre calano gli isolati a domicilio (-145) che sono 9.302. In calo anche i casi attivi (9.611 contro i 9.744 di ieri) mentre crescono i guariti che arrivano a 17.604 (+415).

I casi confermati oggi sono suddivisi a Cosenza 84, Catanzaro 94, Crotone 16, Vibo Valentia 12, Reggio Calabria 77.

Territorialmente, da inizio pandemia, i casi positivi sono distribuiti a:

Cosenza: casi attivi 3.928 (66 in reparto Azienda ospedaliera di Cosenza; 10 in reparto al presidio di Rossano; 10 al presidio ospedaliero di Acri; 10 al presidio ospedaliero di Cetraro; 5 all'ospedale da campo; 10 in terapia intensiva, 3.817 in isolamento domiciliare); casi chiusi 4.101 (3.880 guariti, 221 deceduti).

Catanzaro: casi attivi 1.739 (34 in reparto all'Azienda ospedaliera di Catanzaro; 4 in reparto al presidio di Lamezia Terme; 25 in reparto all'Azienda ospedaliera universitaria Mater Domini; 8 in terapia intensiva; 1.668 in isolamento domiciliare); casi chiusi 2.323 (2.242 guariti, 81 deceduti).

Crotone: casi attivi 419 (21 in reparto; 398 in isolamento domiciliare); casi chiusi 2.006 (1.967 guariti, 39 deceduti).

Vibo Valentia: casi attivi 1.054 (16 ricoverati, 1038 in isolamento domiciliare); casi chiusi 1.304 (1.272 guariti, 32 deceduti).

Reggio Calabria: casi attivi 2.378 (78 in reparto all'Azienda ospedaliera di Reggio Calabria; 5 in reparto al presidio ospedaliero di Gioia Tauro; 7 in terapia intensiva; 2288 in isolamento domiciliare); casi chiusi 8.125 (7.977 guariti, 148 deceduti).

Altra Regione o stato estero: casi attivi 93 (93 in isolamento domiciliare); casi chiusi 266 (266 guariti).

Dall'ultima rilevazione, le persone che si sono registrate sul portale della Regione Calabria per comunicare la loro presenza sul territorio regionale sono in totale 210.

Vaccinazioni. Ridiscende in classifica e torna ultima la Calabria a livello nazionale con 13.681 somministrazioni, il 34,8%, effettuate a fronte di una dotazione di 39.280 di dosi. A provocare il riposizionamento - secondo quanto riportano i dati dell'Agenzia italiana del farmaco aggiornati alle 10:29 di oggi - è stato l'arrivo di un'ulteriore tranche di dosi di vaccino anti covid 19 consegnate nella giornata di ieri. La nuova disponibilità di oltre 13 mila dosi ha inevitabilmente alzato l'asticella della percentuale di somministrazioni che ieri aveva portato la regione alla quart'ultima posizione e a sfiorare il 50% di inoculazioni. In base ai nuovi dati allo stato sono stati vaccinati 12.030 operatori sanitari e socio sanitari, 1.588 tra personale non sanitario e 63 ospiti di strutture residenziali. Di questi soggetti 6.853 sono donne e 6.828 uomini. La fascia d'età più interessata alla vaccinazione è quella 50-59 anni con 4.183, seguita dai 60-69 anni 3.498 e poi a seguire i 40-49 anni (2.846). Tra i vaccinati più anziani, gli ultranovantenni sono 13.