Sei qui: HomePRIMO PIANODa oggi in vigore l'ordinanza ''Plastic free'': multe da 25 a 500 euro per chi porta in spiaggia a Crotone sacchetti di plastica e prodotti monouso

Da oggi in vigore l'ordinanza ''Plastic free'': multe da 25 a 500 euro per chi porta in spiaggia a Crotone sacchetti di plastica e prodotti monouso In evidenza

Scritto da  Pubblicato in In primo piano Giovedì, 08 Agosto 2019 16:16

mare passerella crotoneMulte da 25 a 500 euro per chi porta in spiaggia a Crotone sacchetti di plastica e prodotti monouso. È entrata in vigore quest’oggi infatti l’ordinanza numero 130 emanata dal sindaco di Crotone Ugo Pugliese. «Come già anticipato nei giorni scorsi è stata pubblicata l'ordinanza finalizzata ad evitare l'aumento di rifiuti di plastica in spiaggia ed in mare in particolare», rende noto il sindaco Pugliese.
«Sulle spiagge – spiega il primo cittadino –, a tutela della fascia costiera non si potranno utilizzare sacchetti di plastica (shoppers) da asporto, posate, bicchieri, piatti, vassoi, mescolatori di bevande, cannucce e altri prodotti monouso in materiale non biodegradabile e non compostabile. Stiamo vivendo sul nostro territorio, una serie di contingenze favorevoli relative al sistema ambientale. Continuare a sostenere questo percorso positivo è fondamentale. Sono certo di poter contare sulla collaborazione di tutti i cittadini. Rinnovo l'invito a fare squadra per tenere le spiagge e il mare puliti e renderle sempre più accoglienti».

 

IL TESTO DELL'ORDINANZA:

1) nelle spiagge, nei lidi e altre strutture ricettive presenti nella fascia del demanio marittimo, tutti gli esercenti di attività commerciali, artigianali, di somministrazione di alimenti e bevande, nonché le organizzazioni turistiche nell'ambito dei loro servizi di assistenza ai clienti per la somministrazione di cibi e bevande dovranno provvedere a non utilizzare più sacchetti di plastica (shopper) da asporto, posate, bicchieri, piatti, vassoi, mescolatori di bevande, cannucce e altri prodotti monouso in materiale non biodegradabile e non compostabile;
2) I titolari dei suddetti esercizi potranno distribuire ai propri clienti shopper, posate, piatti, bicchieri, cannucce, mescolatori di bevande, vassoi e altri prodotti monouso realizzati esclusivamente con materiali biodegradabili e compostabili conformi agli standard previsti dalle direttive europee;
3) Il divieto di utilizzare o commercializzare materiale monouso non biodegradabile o compostabile vale anche in occasione di feste pubbliche, manifestazioni ed eventi sportivi o musicali, sagre e mercatini organizzati, patrocinati o finanziati dal Comune;
4) Il divieto di utilizzare il materiale monouso non biodegradabile o compostabile descritto al punto 1) vale per tutti i frequentatori nella fascia di litorale rientrante nel demanio marittimo;
5) La presente ordinanza entra in vigore a far data dalla sua pubblicazione. E' consentito agi operatori economici, esclusivamente per i successivi 120 (centoventi) giorni a decorrere dalla suo entrata in vigore, di utilizzare eventuali scorte dei sopra citati materiali non biodegradabili e, in ogni caso, fino allo scadere di eventuali contratti di fornitura già stipulati prima dell'entrata in vigore della presente ordinanza
6) Gli Uffici Comunali, secondo le rispettive competenze, dovranno elaborare una proposta di regolamentazione di carattere più generale, da sottoporre all'attenzione del Consiglio Comunale per la progressiva applicazione su tutto il territorio comunale dei principi di sostenibilità ambientale richiamati nella presente ordinanza.

 

 

 

 

 

Ultima modifica il Giovedì, 08 Agosto 2019 18:13
Riceviamo e pubblichiamo

Segui le notizie del Crotone calcio su

Stadio Rosso Blu

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

laprov-tv

prima marchesato marzo

Download

 

 

 

archivio storico crotone

 

pkr cultura 2b

    • La Provincia Kr di Antonio Carella |FONDATO NEL 1994
  • Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
  • Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
    • "XXVI Edizione sul territorio crotonese"

  • DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA
  • SCRIVICI
  • email2
    • "La collaborazione è aperta a tutti ed a titolo assolutamente gratuito. Manoscritti e fotografie, anche se non pubblicati, non verranno restituiti. La responsabilità civile e penale è da imputare esclusivamente agli autori; non necessariamente la redazione di questa testata è da considerarsi in linea con gli stessi".