Lunedì, 10 Agosto 2020

 

PRIMO PIANO NEWS

Emergenza rifiuti, c'e' l'ordinanza del commissario per conferire nella discarica di Columbra

Posted On Venerdì, 10 Luglio 2020 23:00 Scritto da Redazione

Ravvisata l’esigenza nonché l’urgenza di adottare provvedimenti a tutela della salute pubblica su Tutto il territorio comunale, il commissario straordinario del Comune di Crotone, Tiziana Costantino, ha ordinato di procedere con lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani presso l’impianto ubicato in località Columbra del di proprietà della società Sovreco.

«Alla società Sovreco Spa – è scritto nell’ordinanza –, nella persona del suo legale rappresentante pro-tempore, ordina di provvedere dal 10 luglio 2020 al 31 luglio 2020 e comunque anche prima qualora si raggiunga il limite complessivo abbancabile nella discarica di Crotone pari a circa 10.000 metricubi allo svolgimento del servizio di smaltimento dei rifiuti solidi urbani nel proprio impianto».

Il commissario ha predisposto di «effettuare il servizio secondo le seguente condizioni e modalità: provvedere allo smaltimento dei rifiuti di tutti i Cer conferiti per 6 giorni a settimana, assicurando l’apertura dell’impianto almeno un giorno festivo qualora vi siano più di due festività consecutive; attenersi alle disposizioni di regolazione dei flussi di competenza della Regione Calabria; garantire l’utilizzo di proprio personale per il coordinamento di tutte le attività tecnico-amministrative connesse a quanto previsto dal servizio affidato con la presente convenzione; l’organizzazione e gestione della logistica all’interno del proprio impianto». «Per l’attività di smaltimento dei rifiuti – rende noto l’ordinanza – è riconosciuto un prezzo unitario contrattuale, fisso e invariabile per tutta la durata del servizio, pari a 105 euro per tonnellata, oltre ecotassa pari a 10 euro per tonnellata, e Iva».