Sei qui: HomePRIMO PIANOLoculi esauriti al cimitero di Crotone: 10 salme attendono di essere tumulate mentre giacciono da giorni nella camera mortuaria

Loculi esauriti al cimitero di Crotone: 10 salme attendono di essere tumulate mentre giacciono da giorni nella camera mortuaria In evidenza

Scritto da  Pubblicato in In primo piano Lunedì, 29 Aprile 2019 17:43

cimitero2Dieci salme giacciono da giorni nella camera mortuaria a Crotone perché sono terminati i loculi a disposizione del cimitero di Crotone per la tumulazione. Il problema lo avevamo sollevato in un articolo pubblicato nelle scorse settimane. Le procedure per l’assegnazione dell’appalto giacciono da fine gennaio scorso presso gli uffici della Stazione unica appaltante della Provincia di Crotone, ma ad oggi il responsabile comunale del procedimento non si è ancora presentato per avviare la consegna dei lavori. L’appalto per la realizzazione di un padiglione cripte contenente 360 loculi al cimitero di Crotone prevede un importo complessivo di 600mila euro e il responsabile unico del procedimento è il dirigente di Settore Giuseppe Germinara. Al momento, sono oltre un centinaio le proposte giunte alla Sua. Intanto, si cerca una soluzione al problema e la via non è facile in quanto già in questi mesi si è proceduto a manovre d’emergenza per recuperare loculi, anche ricorrendo al vicino cimitero di Papanice.

 

 

 

 

Redazione

Uffici e Redazione

88900 CROTONE (KR) - Via San Francesco, 6 Pal.8 - Tel. 0962.1920909

 

Segui le notizie del Crotone calcio su

Stadio RossoBlu

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

laprov-tv

prima marchesato marzo

Download

 

 

 

archivio storico crotone

 

pkr cultura 2b

    • La Provincia Kr di Antonio Carella |FONDATO NEL 1994
  • Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
  • Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
    • "XXVI Edizione sul territorio crotonese"

  • DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA
  • SCRIVICI
  • email2
    • "La collaborazione è aperta a tutti ed a titolo assolutamente gratuito. Manoscritti e fotografie, anche se non pubblicati, non verranno restituiti. La responsabilità civile e penale è da imputare esclusivamente agli autori; non necessariamente la redazione di questa testata è da considerarsi in linea con gli stessi".