Martedì, 22 Settembre 2020

PRIMO PIANO NEWS

Mare, rinconfermata la "Bandiera blu" per le location di Cirò Marina e Melissa: sono in tutto sette le certificazioni ottenute dalla Calabria

Posted On Lunedì, 08 Maggio 2017 14:20 Scritto da

punta alice ciro marina bandiera bluViene riconfermata anche per il 2017 la “Bandiera blu” per le location turistiche di Cirò Marina (Cervana/Madonna di mare, Punta Alice) e Melissa (litorale Torre Melissa). Il riconoscimento di certificazione della qualita' ambientale delle localita' rivierasche della Foundation for environmental education (Fee), giunto alla 30ma edizione, e' andato a 163 comuni (nel 2016 erano stati 152) e 67 approdi turistici. I 32 criteri considerati per assegnare le bandiere blu riguardano la gestione sostenibile del territorio, quindi spazi verdi, piste ciclabili, servizi agli stabilimenti balneari. In Calabria risultano new entry Roseto Capo Spulico e Soverato. Vengono inoltre assegnate bandiere blu per Praia a mare (Camping internazionale - punta Fiuzzi), Roseto Capo Spulico (lungomare), Trebisacce (lungomare sud - riviera dei Saraceni, viale Magna Grecia, riviera delle Palme) per la provincia di Cosenza; e chiude Roccella Jonica – Lido per Reggio Calabria. L'Italia migliora la qualita' del suo mare e dei suoi laghi: quest'anno il numero di spiagge, comuni e approdi con la bandiera blu e' passato da 293 a 342, con il podio che vede nuovamente in cima la Liguria (27, di cui 13 nella sola provincia di Savona), la Toscana (19) e le Marche (17). Bene anche i laghi con il Trentino-Alto Adige che ha raddoppiato con 10 bandiere (entrano Baselga di Pine', Bedollo, Bondone, Lavarone d Sella Giudicarie), due al Piemonte e una alla Lombardia. Fra i comuni marini 'new entry' ci sono Camogli e Bonassola in Liguria, Giulianova e Roseto degli Abruzzi in Abruzzo, Sapri in Campania e Santa Teresa di Riva in Sicilia.

Salva