Sei qui: HomePRIMO PIANOMedico e infermieri aggrediti, Crotone si ''ribella'': organizzato un sit-in per martedi' prossimo presso la biblioteca dell'ospedale

Medico e infermieri aggrediti, Crotone si ''ribella'': organizzato un sit-in per martedi' prossimo presso la biblioteca dell'ospedale In evidenza

Scritto da  Pubblicato in In primo piano Venerdì, 03 Agosto 2018 17:17

L'ordine dei medici della provincia di Crotone e l'Azienda sanitaria provinciale hanno organizzato per il prossimo martedi' 7 agosto un sit-in, presso la biblioteca dell'ospedale civile San Giovanni di Dio, per stigmatizzare l'aggressione subita la notte scorsa da un medico anestesista del reparto Rianimazione da parte dei familiari di un paziente ai quali lo stesso medico aveva comunicato il decesso del loro congiunto. Aggressione che, peraltro, ha coinvolto anche alcuni infermieri dello stesso reparto accorsi per sottrarre il medico al pestaggio. Anche i sindacati dei medici, in una nota a firma dei segretari aziendali di Anaa Assomed, Cimo e Uil Fpl, hanno preso posizione sulla vicenda sostenendo che "chi lavora per la salute dei pazienti non puo' farlo rischiando quotidianamente la propria. Non e' possibile che sul personale sanitario vengano scaricati inefficienze, carenze, disorganizzazioni ed ogni limite che la sanita' calabrese puo' offrire. Siamo stufi - scrivono i sindacati dei medici - di lavorare pensando che chiunque non veda accolta la propria richiesta (qualunque essa sia) o delusa la propria aspettativa di salute, possa vedere nel sanitario di turno un nemico da abbattere". Per i sindacalisti, quindi, "spetta al governo sanitario di questa Regione e di questa Azienda garantire l'incolumita' degli operatori sanitari con qualunque mezzo ed a qualunque costo. Non siamo piu' disponibili ad aspettare la prossima aggressione e per giunta in silenzio".

Giuliano Carella

Segui le notizie del Crotone calcio su

www.stadiorossoblu.it

Sito web: www.laprovinciadicrotone.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

balestrieri gif

------------

effemme box 300x250------------

archivio storico crotone

------------

gabbiano box 300x250

 

bonus pubblicità 2018 laprovinciakr verticale 1

    • La Provincia Kr di Antonio Carella |FONDATO NEL 1994
  • Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
  • Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
    • "XXV Edizione sul territorio crotonese"

  • DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA
  • SCRIVICI
  • email2
    • "La collaborazione è aperta a tutti ed a titolo assolutamente gratuito. Manoscritti e fotografie, anche se non pubblicati, non verranno restituiti. La responsabilità civile e penale è da imputare esclusivamente agli autori; non necessariamente la redazione di questa testata è da considerarsi in linea con gli stessi".