Sei qui: HomePRIMO PIANOOrdinanza della Regione per ampliamento discarica Columbra, il sindaco di Crotone dice ''no'': «Presto consiglio comunale straordinario»

Ordinanza della Regione per ampliamento discarica Columbra, il sindaco di Crotone dice ''no'': «Presto consiglio comunale straordinario» In evidenza

Scritto da  Pubblicato in In primo piano Martedì, 03 Settembre 2019 16:44

discarica columbra«Non firmo nulla, non avallerò un ennesimo tentativo di fare di Crotone la pattumiera della Calabria». È quanto scrive il sindaco di Crotone, Ugo Pugliese, in merito all’ordinanza emanata dal presidente della giunta regionale calabrese, Mario Oliverio, per l’ampliamento della discarica di Columbra. Nel provvedimento si chiede «la condivisione e l'accettazione» dei contenuti dell'ordinanza. Entro le 14 di oggi, infatti, i presidenti Ato avrebbero dovuto far pervenire l'accettazione della proposta. Tale ordinanza, secondo il dipartimento della Regione, si è resa necessaria «per garantire la continuità del trattamento e scongiurare l'interruzione del servizio pubblico». Questo perché i Comuni della Calabria non hanno inteso realizzare gli impianti di smaltimento pubblici previsti dal Piano regionale dei rifiuti. Da qui la presa di posizione del sindaco di Crotone Ugo Pugliese che conferma il suo no «espresso lo scorso 5 agosto – ricorda nella nota – all'ampliamento di Columbra, così come non posso accettare che mi si invii un documento senza un minimo di discussione tecnica come se fosse un "prendere o lasciare"». «Ho il dovere – incalza Pugliese – di difendere i miei concittadini da questa ulteriore incresciosa situazione che ci vede incredibilmente indicati come risolutori, nostro malgrado, del sistema dei rifiuti calabresi. Siamo i più piccoli ma proprio per questo non intendiamo recitare il ruolo di Calimero. Sapremo difendere il nostro territorio. Registro già le reazioni dei concittadini che sono stanchi di subire e che sicuramente saranno al nostro fianco così come registro con piacere, ed era già mia intenzione coinvolgerli, che i consiglieri comunali si sono mobilitati per richiedere un consiglio comunale straordinario. Non molleremo di un centimetro su una battaglia che non è di una amministrazione ma dell'intera città».

 

 

 

Ultima modifica il Martedì, 03 Settembre 2019 16:48
Redazione

Uffici e Redazione

88900 CROTONE (KR) - Via San Francesco, 6 Pal.8 - Tel. 0962.1920909

 

Segui le notizie del Crotone calcio su

Stadio RossoBlu

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

laprov-tv

prima marchesato marzo

Download

 

 

 

archivio storico crotone

 

pkr cultura 2b

    • La Provincia Kr di Antonio Carella |FONDATO NEL 1994
  • Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
  • Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
    • "XXVI Edizione sul territorio crotonese"

  • DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA
  • SCRIVICI
  • email2
    • "La collaborazione è aperta a tutti ed a titolo assolutamente gratuito. Manoscritti e fotografie, anche se non pubblicati, non verranno restituiti. La responsabilità civile e penale è da imputare esclusivamente agli autori; non necessariamente la redazione di questa testata è da considerarsi in linea con gli stessi".