Sei qui: HomePRIMO PIANOPolemica dei commercianti in Comune, il sindaco Pugliese rivela: «Macchina burocratica ingestibile, ho pensato di dimettermi»

Polemica dei commercianti in Comune, il sindaco Pugliese rivela: «Macchina burocratica ingestibile, ho pensato di dimettermi» In evidenza

Scritto da  Pubblicato in In primo piano Mercoledì, 10 Ottobre 2018 14:31

commercianti pugliese gentile iornoIl sindaco Ugo Pugliese aveva pensato di dimettersi e le associazioni di categoria degli esercenti volevano la testa dell’assessore alle Attività produttive, Sabrina Gentile. Pugliese ha raccontato dell’idea di rassegnare nei giorni scorsi le sue dimissioni durante l’incontro avuto questa mattina con gli esercenti in rivolta per la Fiera di Crotone. La ragione è legata al rapporto non facile con la macchina burocratica del Comune. Mancano le risorse: i dipendenti dovrebbero essere 450, secondo la pianta organica, e sono appena 240. A questo si aggiunga il fatto che non tutti e non sempre portano a termine le consegne che arrivano dalla politica. La molla che avrebbe convinto Pugliese a chiedere di predisporre il documento delle sue dimissioni sarebbe stato il rifiuto da parte di un dirigente del Comune a gestire la delega del personale. Alla presenza di Pugliese vi sarebbe stato uno scontro verbale tra due figure apicali del Comune e questo scontro avrebbe convinto il sindaco a rassegnare le dimissioni.

iorno pugliese gentileA raffreddare il tutto sarebbero state gli acquazzoni, che la scorsa settimana hanno messo in ginocchio Crotone. L’emergenza da affrontare avrebbe, quindi, fatto dimenticare al sindaco il proposito delle dimissioni. Questo non significa che non esiste più il problema della gestione del personale, che Pugliese ha indicato, durante l’incontro con gli esercenti, nell’elenco delle questioni da affrontare. Il sindaco ha, invece, difeso l’assessore Gentile dagli attacchi che arrivano dai banchi del consiglio comunale dove erano seduti gli esercenti. L’obiettivo era colpire l’assessore e questo probabilmente lo ha capito anche il sindaco che, alla fine, ha accolto le richieste degli esercenti. Da quest’anno, infatti, la fiera di Crotone avrà la durata di solo cinque giorni: quattro in meno rispetto ai nove preventivati. Si terrà solo se tutte le prescrizioni sulla sicurezza saranno rispettati. Gli esercenti hanno raggiunto il loro obiettivo, Pugliese ha saputo gestire una situazione complicata e l’assessore resta al suo posto.

 

 

 

 

Gaetano Megna

Segui le notizie del Crotone calcio su

www.stadiorossoblu.it

Sito web: www.laprovinciadicrotone.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

balestrieri gif

------------

effemme box 300x250------------

archivio storico crotone

------------

gabbiano box 300x250

 

bonus pubblicità 2018 laprovinciakr verticale 1

    • La Provincia Kr di Antonio Carella |FONDATO NEL 1994
  • Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
  • Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
    • "XXV Edizione sul territorio crotonese"

  • DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA
  • SCRIVICI
  • email2
    • "La collaborazione è aperta a tutti ed a titolo assolutamente gratuito. Manoscritti e fotografie, anche se non pubblicati, non verranno restituiti. La responsabilità civile e penale è da imputare esclusivamente agli autori; non necessariamente la redazione di questa testata è da considerarsi in linea con gli stessi".