fbpx
Martedì, 16 Luglio 2024

PRIMO PIANO NEWS

Il sindaco di Crotone, Vincenzo Voce, continua ad indossare gli abiti da marnaio. Nel corso della seduta del consiglio comunale, tenutasi nel pomeriggio di oggi, il “nostro marinaio” rispondendo ad una interrogazione orale del capogruppo del Partito democratico, Andrea Devona, con maestria gattopardiana non ha centrato l’argomento.

Pubblicato in In primo piano

Si tengono secretate le questioni ambientali. Eppure il sindaco di Crotone, Vincenzo Voce, aveva promesso che, sulle vicende ambientali, la sua amministrazione avrebbe informato minuziosamente i cittadini su ogni attività. La realtà sconfessa gli annunci e le promesse da marinaio (quelle fatte a piazza Marinai d’Italia).

Pubblicato in In primo piano

Si poteva e si doveva fare di più per alleggerire il “balzello” sulle strisce blu. A leggere  la delibera di Giunta  con la quale vengono concessi 145 abbonamenti annuali per i parcheggi a pagamento al prezzo di 120 euro, anziché 300, si prova la sensazione che la montagna abbia partorito il topolino.

Pubblicato in In primo piano

La città è sempre più blu. Non si tratta, purtroppo, del colore del cielo o del riflesso del mare, ma delle strisce disegnate per i parcheggi a pagamento. La scelta dell’amministrazione comunale, di fare pagare “il pizzo” per parcheggiare in città, non è condivisibile.

Pubblicato in In primo piano

Una città più povera che perde pezzi di economia ed identità. C’era una volta Crotone con le fabbriche in piena attività, i partiti che sfornavano classe dirigenti e i sindacati pronti a scendere in piazza in difesa dei cittadini.

Pubblicato in In primo piano

Un ossimoro vivente. A leggere i nomi dei firmatari del documento  del Pd crotonese (41 tra dirigenti e sindaci, di cui 12 segretari di sezione e sei sindaci), diffuso oggi per congratularsi con Gino Murgi per la sua nomina nella segreteria regionale, si rizzano i capelli in testa anche a chi, come me, ne ha pochi o niente. C'è veramente da restare a bocca aperta nel vedere, nello stesso foglio, la firma del segretario provinciale del partito, Leo Berberio, e quella di Ciccio Sulla e Domenico Voce.

Pubblicato in In primo piano
Pagina 4 di 23