fbpx
Martedì, 16 Luglio 2024

PRIMO PIANO NEWS

Corriamo il pericolo di essere cancellati dalla carta geografica. Da anni è iniziato a Crotone un lento declino, che ha visto perdere lentamente e inesorabilmente il patrimonio umano, economico e culturale accumulato nei secoli.

Pubblicato in Politica

Il centrodestra ha vinto perché è stato votato dalla maggioranza degli elettori, che si sono recati al seggio e per i meccanismi di una legge elettorale concepita da una mente politicamente distorta.

Pubblicato in Politica

Tra favorevoli e contrari si scommette sullo scioglimento anticipato del consiglio comunale di Crotone. Soprattutto sui social si è scatenata la bagarre. I social, però, non fanno testo perché quello che conta è la volontà della maggioranza del consiglio comunale.

Pubblicato in In primo piano

Una classe dirigente composta da nani e ballerine. Questo è il pensiero ricorrente quando manca l'acqua per diversi giorni, come è successo di recente a Crotone. Una classe dirigente più attenta ai bisogni della popolazione avrebbe già messo in cantiere un progetto per risolvere definitivamente la questione dell'acqua.

Pubblicato in In primo piano

Le amministrazioni locali si ricordano di Papanice quando si vota e quando devono chiede il pagamento dei balzelli. I servizi sono scadenti e scaduti e le amministrazioni locali (Comune e Provincia) non hanno mai avuto una grandissima attenzione per i problemi dei cittadini che abitano a Papanice.

Pubblicato in In primo piano

La provincia di Crotone trasformata in un serbatoio di consensi dai signori dei voti di Catanzaro e Vibo Valentia. Sono lontani tempi in cui il nostro territorio riusciva ad esprimere una classe politica-dirigente autonoma e degna di rispetto.

Pubblicato in Politica
Pagina 6 di 23