Sei qui: HomePRIMO PIANOVisualizza articoli per tag: ato
«Crotone ha già dato, non può essere solo questa città a risolvere i problemi della gestione dei rifiuti della Calabria». Lo ha ribadito il sindaco Ugo Pugliese nel corso della riunione dei presidenti Ato che si è tenuta presso l'assessorato all'Ambiente della Regione Calabria. «E lo ha ribadito –...
Il sindaco di Crotone Ugo Pugliese prova a trovare una soluzione per scongiurare un’emergenza rifiuti che sembra possa esplodere, da un momento all’altro, anche da queste parti, così come nel resto della Calabria. Con la Differenziata che ancora non parte, la discarica di Columbra (gestita dal gruppo Vrenna) ormai esaurita e il s...
Giornata impegnativa e di lavoro proficuo per i sindaci della provincia di Crotone sul tema della gestione dei rifiuti e del randagismo. Su invito del sindaco di Crotone Ugo Pugliese i primi cittadini della provincia di Crotone si sono prima ritrovati nella sala giunta per una riunione operativa sull'Ato provinciale e successivamente hanno incontra...
«Mattinata impegnativa ma positiva - riferisce una nota del Comune - sul fronte rifiuti ed acqua, due temi particolarmente importanti al centro dell'attività amministrativa dell'amministrazione Pugliese ma che coinvolge, naturalmente tutti le comunità della provincia di Crotone. Nella sala consiliare - informa il comunicato - si...

laprov-tv

prima marchesato marzo

Download

 

 

 

archivio storico crotone

 

pkr cultura 2b

    • La Provincia Kr di Antonio Carella |FONDATO NEL 1994
  • Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
  • Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
    • "XXVI Edizione sul territorio crotonese"

  • DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA
  • SCRIVICI
  • email2
    • "La collaborazione è aperta a tutti ed a titolo assolutamente gratuito. Manoscritti e fotografie, anche se non pubblicati, non verranno restituiti. La responsabilità civile e penale è da imputare esclusivamente agli autori; non necessariamente la redazione di questa testata è da considerarsi in linea con gli stessi".