fbpx
Giovedì, 25 Luglio 2024

PRIMO PIANO NEWS

CROTONE «Dalla sede Arci di Tufolo, a Crotone, è partita la proposta congiunta del Partito democratico, Movimento 5 stelle, Italia viva e Arci per contrastare il piano di Eni Rewind di lasciare le scorie nocive derivanti dalla bonifica dell'ex area industriale nella discarica di Columbra». Lo rende noto un comunicato stampa diffuso dal segretario provinciale del Pd di Crotone, Leo Barberio.

 

Pubblicato in Politica

CROTONE Diffida, replica e controdiffida. Lo scontro tra Eni rewind e la federazione provinciale Partito democratico, Italia viva e Arci va avanti dopo la diffida legale inviata, nella scorsa settimana, all'indirizzo della multinazionale al fine di procedere con la rimozione dei veleni dal sito industriale dismesso di Crotone e il contestuale trasferimento dei rifiuti pericolosi fuori regione

 

Pubblicato in Politica

CROTONE «Questa mattina, insieme a Mario Galea, segretario cittadino di Italia Viva, e a Filippo Sestito, presidente dell’Arci di Crotone, abbiamo intrapreso una diffida legale, depositata dall’avvocato Francesco Pitaro del foro di Catanzaro, nei confronti del ministero dell’Ambiente decisiva per affrontare la grave questione dello smaltimento fuori regione dei rifiuti derivanti dalla bonifica dell’area industriale di Crotone».

 

Pubblicato in In primo piano

«Ho inteso attendere l’ufficialità delle cariche prima di comunicare la mia elezione a presidente provinciale di Italia viva. Mi preme precisare (e ne sono orgoglioso) che la mia elezione, con regolare voto a scrutinio segreto, ha avuto l’unanimità dei consensi e, per questo, il doveroso grazie a tutti gli iscritti che hanno inteso darmi fiducia e che hanno condiviso il metodo di lavoro a loro esposto in assemblea». È quanto scrive in una nota Ugo Pugliese.

 

Pubblicato in Politica

«Abbiamo letto l'impennata d'orgoglio del sindaco (Vincenzo Voce, ndr) al quale mi verrebbe da rispondere, in continuità con il concetto espresso, che lui invece ha potuto avvalersi dei progetti e delle iniziative assunte dal sindaco Pugliese». È quanto scrive in una nota Mario Galea per "Italia Viva-Popolari liberali riformisti Kr".

Pubblicato in Politica

«È opportuno informare il territorio crotonese che il gruppo dirigente di Italia viva Crotone, a seguito della clamorosa frattura intervenuta nel Terzo polo e di cui si continua da più giorni a parlare da parte della stampa nazionale, ha ritenuto doveroso autosospendersi dai propri ruoli dirigenziali, che, così operando, è di fatto venuto meno a tutte le aspettative che aveva fin qui suscitato».

Pubblicato in Politica
Pagina 1 di 4