Giovedì, 06 Agosto 2020

 

PRIMO PIANO NEWS

«La Lega di Crotone – informa una nota – è più unita che mai nel rafforzare ulteriormente la presenza del partito e nel guardare ai prossimi appuntamenti elettorali forte degli importanti risultati già conseguiti a partire dalle recenti Regionali».

Pubblicato in Politica

confial segreteria provinciale crotone«Procede spedita – informa una nota – l'opera organizzativa della Confial (Confederazione italiana autonoma lavoratori) nella provincia di Crotone. Si è insediata infatti la segreteria provinciale alla presenza di Alessandro Rossano, membro nazionale e direttore regionale dell'Enasc (Ente nazionale di assistenza sociale ai cittadini) presente a Crotone con oltre 10 anni di attività. All'insediamento dell'organismo direttivo hanno partecipato Antonio Carella (segretario provinciale) Chiara Clausi, Teresa Rocca, Carmela Cistaro, Giuseppe Spagnolo, Mimmo Arena, Franco Iona, Tricoli Giuseppe, Salvatore Rossano. Insieme hanno assunto l'incarico di seguire le tante problematiche del lavoro con un approccio moderno per la tutela dei diritti del lavoro e la qualità della vita. I lavori sono stati aperti dal segretario provinciale Antonio Carella che ha tracciato le linee programmatiche della Confederazione, arricchite poi dai vari interventi susseguitesi nel corso della segreteria.

confial segreteria provinciale crotone2Gli argomenti trattati sono stati vari tra cui la precarietà sociale in cui versano i lavoratori e i cittadini crotonesi. È stato evidenziato come, da lungo tempo ormai, il Crotonese sia imprigionato in una morsa di degrado che non ha precedenti. A tal proposito gli interventi sono stati indirizzati su temi come la precarietà del lavoro, l'arretramento dell'economia, ma soprattutto è stata posta l'attenzione sul sistema "incerto" delle infrastrutture (porto, aeroporto Fs, ss.106) tra le cause più importanti di arretramento per lo sviluppo economico e sociale del territorio. Non di secondo piano sono stati gli interventi che hanno posto l'accento sulle condizioni di salute dei cittadini che accusano malattie derivanti da questioni ambientali. A tal proposito si è espressa la posizione contraria all'insediamento di altre discariche di rifiuti pericolosi sul nostro territorio già sovraccarico d'inquinamento derivante dal dismesso sito industriale mai bonificato nonostante gli specialisti abbiano lanciato da tempo l'allarme della pericolosità che incombe sulla città di Crotone. La chiusura dei lavori è stata affidata al dottor  Alessandro Rossano il quale ha assicurato la sua presenza su Crotone, dati gli impegni nazionali, ma soprattutto ha tenuto a rimarcare il suo dovere attraverso Enasc per offrire adeguati servizi di assistenza sociale a tutti i cittadini e a difesa dei loro diritti».

 

 

 

 

 

Pubblicato in In primo piano

PD BANDIERA«Prosegue la riorganizzazione del Partito democratico nel territorio crotonese». Lo rende noto un comunicato della federazione provinciale di Crotone. «Il segretario Gino Murgi – prosegue la nota –, come già annunciato durante l'ultima direzione provinciale, ha lavorato nelle ultime settimane alla composizione della segreteria provinciale con l'auspicio di dare un nuovo slancio al partito in ogni realtà. Oggi è stato raggiunto, grazie ad una attenta analisi condivisa e tanto dialogo, un primo importante passo verso il completamento di organismi in grado di respingere l'ondata correntizia per troppo tempo protagonista. La segreteria che nasce oggi però non è definitivamente chiusa, ci teniamo a sottolinearlo, rimane aperta a coloro i quali avranno voglia di impegnarsi e portare avanti, insieme, l'obiettivo che il Partito torni ad occuparsi del territorio e delle persone. La Segreteria Provinciale sarà composta, oltre che dal vicesegretario Franco Seminario e il responsabile organizzazione Giuseppe Dell'Aquila, da: Stefanizzi Antonella, Guerini Giorgio, Spina Gina, Tricoli Maurizio, Squillace Gina, Mancuso Simona, Barberio Leopoldo, Vittimberga Mariagrazia, Voce Domenico. Auspichiamo in un impegno unanime, e che questo gruppo cresca, per il bene non solo del Partito Democratico ma dell'intera comunità crotonese. Il lavoro di dialogo con ogni sensibilità presente all'interno del Partito da parte del Segretario Murgi continuerà anche nei prossimi giorni».

 

 

 

 

 

 

Pubblicato in Politica

direazione provinciale pd«Si è svolta ieri – informa una nota – la Direzione del Partito democratico della Provincia di Crotone. All'ordine del giorno adempimenti utili a guidare la fase, ormai alle porte, che porterà il Partito democratico al Congresso nazionale del 3 marzo prossimo. Si è votata, all'unanimità dei presenti, la Commissione provinciale per il congresso. Su proposta del Segretario Murgi vengono eletti: De Fino Ines, Secreti Pietro, Tricoli Maurizio, Barberio Antonio, Samà Pina, Dilascio Salvatore, Asteriti Manuela, Facente Domenico, Adolfini Piero e Rosati Edoardo. L'occasione ha consentito anche, al Segretario Murgi, di fare un punto sulla fase di ripartenza del Partito democratico provinciale. "Sono al lavoro in questi giorni - ha affermato il segretario durante il suo intervento - per formare una segreteria provinciale che dia lo slancio da tutti auspicato al partito ed all'intero territorio. È finito il tempo in cui logiche meramente correntizie ponevano interessi personali al benessere collettivo. Coloro che hanno desiderio e voglia di lavorare per il bene del partito troveranno ampi spazi ed in me un alleato sempre disponibile, chi invece non è in linea con questo progetto di rinnovamento e novità intrapreso non avrà alcun ascolto". "Nei prossimi giorni - ha continuato Murgi - verrà convocata l'assemblea provinciale durante la quale ognuno avrà modo di confrontarsi e condividere idee utili all'avvio di questa nuova fase". A conclusione della relazione il segretario Murgi ha anticipato qualche sfumatura della sua segreteria: "Sarà rappresentativa di ogni realtà territoriale e sociale del nostro comprensorio e aperta a ogni sensibilità presente all'interno del partito, ma che abbia voglia di alzarsi le maniche e lavorare anziché produrre inutile chiacchiericcio. Il nostro interesse è porsi ai cittadini con un approccio nuovo ed uno spirito costruttivo, per quanto mi compete il tempo delle continue analisi autoreferenziali è terminato", conclude la nota».

 

 

 

Pubblicato in Politica

congresso provinciale pd bcc 2017La federazione provinciale del Partito democratico di Crotone ha reso noti i nomi della direzione provinciale e della commissione di garanzia. Da via Panella si informa inoltre che nei prossimi giorni verrà presentata la segreteria provinciale e convocata la prima direzione provinciale. Componenti della direzione provinciale (con diritto di voto): Michele Ambrosio, Teodoro Angotti, Emanuela Asteriti, Antonio Barberio, Leo Barberio, Nicodemo Bastone, Nicola Belcastro, Saverio Berardi, Salvatore Bonofiglio, Maria Camposano, Vittoria Cavallo, Antonio Chiellino, Salvatore Chimento, Paolo Cirillo, Salvatore Codispoti, Domenico Colosimo, Sergio Contarino, Cosco Pasquale, De Fino Ines, Dell'Aquila Giuseppe, D'ettoris Enrico, Devona Giancarlo, Durazzi Vito, Esposito Filippo, Facente Valentina, Flotta Saverio, Friio Salvatore, Gaetani Rocco, Girimonte Salvatore, Intrieri Marilina, Londino Michele Antonio, Mancuso Simona, Marino Francesco, Mauro Luca, Megna Angela, Mellace Mimmo, Oliverio Giovanni, Pellizzi Teresa, Pepparelli Vincenzo, Pristera' Franco, Proto Paola, Salerno Elena, Sama' Pina, Scarriglia Osvaldo, Spina Gina, Stefanizzi Antonella, Sulla Francesco, Tallarico Carmine, Tricoli Maurizio e Turano Mario. Componenti della direzione provinciale (senza diritto di voto): Adamo Stella, Galea Mario, Murgi Gino, Oliverio Nicodemo, Pantisano Arturo, Vallone Peppino, Davide Corigliano, Filippo Costantino, Bonesse Matteo, Spano' Roberto, Piccolo Pierluigi, Belcastro Nicola, Bilotta Nicola, Blandino Tommaso, Caligiuri Marianna, Durante Franco, Giordano Lucio, Laurenzano Michele, Macri' Rosario, Maio Carmine, Nicolazzi Amedeo, Scarpelli Franco e Vulcano Domenico. I componenti della commissione di garanzia: Pietro Secreti, Antonio Adamo, Salvatore Dilascio, Luigi Dell’aquila e Alessandra Micalizzi.

 

 

 

Pubblicato in Politica

segreteria pd crotone 2017Il segretario Gino Murgi ha appena comunicato le deleghe ai 12 componenti della segreteria provinciale del Pd di Crotone. Ad Anna Melillo va pubblica istruzione e cultura; a Paola Curatola la sanità; a Stella Adamo le politiche della famiglia e le pari opportunità; a Manlio Caiazza l’organizzazione del partito in città e le politiche giovanili; a Sergio Contarino l’ambiente; a Paola Carvelli le politiche comunitarie e le attività produttive; a Giuseppe Dell'Aquila le politiche del lavoro e l’organizzazione del partito sul territorio; ad Annibale Parise le aree interne e il Marchesato; a Ines Defino i servizi sociali e l’immigrazione; a Simona Mancuso le politiche agricole; a Domenico Voce la viabilità, le infrastrutture e i trasporti; infine a Domenico Vulcano gli enti locali. Le deleghe sono state comunicate nel corso della segreteria che si è tenuta in serata presso la federazione provinciale del Pd in via Panella. Quattro le priorità poste dal segretario Gino Murgi nel corso della discussione: aeroporto, porto, infrastrutture ferroviarie e stradali e Bonifica. Murgi ha chiesto un impegno concreto e immediato sui temi ritenuti «unanimamente fondamentali e non ulteriormente prorogabili».

 

 

 

 

 

Pubblicato in Politica
Pagina 1 di 2