fbpx
Giovedì, 25 Luglio 2024

PRIMO PIANO NEWS

CROTONE «Il sindaco di Scandale, padrone dei tirocinanti». È quanto afferma in una nota Saverio Bartoluzzi, dirigente sindacale dell'Usb - Fedederazione del sociale Calabria.

 

Pubblicato in Politica

REGGIO CALABRIA Un gruppo di tirocinanti utilizzati in numerosi Enti pubblici, staziona da stamattina davanti a palazzo Campanella sede del Consiglio regionale, per richiamare l'attenzione sulla loro condizione. Sono circa 4.000 in tutta la Calabria, utilizzati tra Comuni, Province, Asp e altri Enti. Suppliscono e sostituiscono il personale mancante nello svolgimento di varie attività.

 

Pubblicato in Calabria

«La giunta comunale di Crotone – informa una nota –, su proposta dell'assessore alle Politiche sociali Filly Pollinzi e dell'assessore al Personale Sandro Cretella, ha deliberato l'adesione alla manifestazione di interesse per la presentazione di percorsi per la realizzazione di tirocini di inclusione sociale rivolti a disoccupati ex percettori di mobilità in deroga».

Pubblicato in In primo piano

«La nostra dignità di lavoratori continua a essere violata per cui rinnoviamo il nostro ancorato grido di aiuto affinché si risolva positivamente e nel più breve tempo possibile la nostra incresciosa vertenza di madri e padri di famiglia da sempre ignorate da parte della classe politica regionale e non e da parte della triade sindacale (Uil, Cisl, Cgil)». È quanto scrivono in una nota i 7.000 tirocinanti calabresi.

Pubblicato in Politica

«Una speranza sembra riaffiorare tra i tirocinanti, dopo l'incontro organizzato dalla sigla Usb, venerdì 30 aprile scorso, per esporre quelli che potrebbero essere i risvolti futuri in merito alla situazione, che da anni affligge madri e padri di famiglia, a cui ho tristemente attribuito in precedenza, l'epiteto di "lavoratori in nero legalizzati da uno Stato che prima li crea e poi li distrugge"». È quanto scrive la figlia di uno di loro, Giusy Scarriglia, in una lettera inviata alla redazione.

Pubblicato in Attualita'

«Le rassicurazioni (mai messe sulla carta) dell'assessore al lavoro calabrese Fausto Orsomarso e il dramma reale che coinvolge seriamente le vite di circa 7.000 tirocinanti calabresi». È quanto si legge in un comunicato a firma di quest’ultimi.

Pubblicato in In primo piano
Pagina 1 di 2