Sei qui: HomeSPORTDomenica torna la ''StraCrotone'': nastro di partenza previsto per le ore 16.30 in piazza della Resistenza, 5 i chilometri del percorso

Domenica torna la ''StraCrotone'': nastro di partenza previsto per le ore 16.30 in piazza della Resistenza, 5 i chilometri del percorso In evidenza

Scritto da  Pubblicato in Sport Venerdì, 12 Aprile 2019 15:42

stracrotone«Domenica 14 aprile torna la StraCrotone, tutti in strada!». Lo rende noto un comunicato diffuso dagli organizzatori (Hera ora in collaborazione con Scuola atletica krotoniate e il Comune di Crotone) della manifestazione podistica.
«La StraCrotone – commentano – è una giornata di festa, di sport, di salute e benessere. Un momento di aggregazione che intende coinvolgere tutta la cittadinanza, i giovani e le famiglie, per vivere al meglio una domenica pomeriggio diversa dal solito, all'insegna dei corretti stili di vita e dell'aggregazione. La partenza è prevista alle ore 16.30. Infatti, se da un lato la StraCrotone è una tappa di campionato della Federazione italiana di atletica leggera (Fidal), che vede quindi la partecipazione dei forti atleti delle società sportive, dall'altro permette agli appassionati della corsa ma anche a tutte le persone di buona volontà e senza nessuna preclusione, di percorrere l'anello di circa 5 chilometri che attraversa tutti i punti di pregio della città pitagorica, al passo che ritengono più idoneo.
Il percorso, infatti, con partenza e arrivo in Piazza della Resistenza, si snoda lungo le principali strade passando da Via Roma, Viale Gallucci, tutto il lungomare sia Gramsci che Colombo, Viale Regina Margherita e Piazza Pitagora. Questa importante manifestazione sportiva, che ha segnato nel passato la storia di Crotone, è giunta nel 2019 alla terza edizione del nuovo corso targato Hera Ora, la società cooperativa organizzatrice dell'evento in collaborazione con la Scuola Atletica Krotoniate e il Comune di Crotone.
Ed è anche grazie a questa corsa che quest'anno la Città di Crotone ha ricevuto l'importante riconoscimento della Bandiera Azzurra che Federazione italiana di atletica leggera (Fidal) e Associazione nazionale dei comuni italiani (Anci), assegnano annualmente a otto Comuni italiani che si distinguono per l'impegno nella promozione della pratica della corsa e del cammino, e della salute più in generale, quali strumenti di benessere e qualità della vita.
La prossima edizione della StraCrotone di domenica 14 aprile 2019 porterà i migliori atleti calabresi e non solo a sfidarsi per le strade cittadine, aprendo di fatto il calendario della stagione estiva della Fidal. Hanno dato conferma della loro partecipazione Ayoub Idam, che di recente ha vinto il titolo italiano di corsa campestre a Torino, e Vanessa Cardamone, entrambi vincitori assoluti della StraCrotone 2018, e che quindi tenteranno di difendere il titolo di campioni dagli attacchi dei colleghi e delle colleghe.
Inoltre sono previsti ricchi premi forniti dagli sponsor e dai numerosi partner e moltissime promozioni per tutti i partecipanti della StraCrotone, che con la medaglia ricordo potranno accedere alle offerte loro riservate. Anche nella corsa non competitiva ad andatura libera saranno premiati i dieci migliori classificati sia maschile che femminile. Tutte le indicazioni e maggiori dettagli sulle iscrizioni e sul percorso sono consultabili dal sito web ufficiale www.stracrotone.it».

Riceviamo e pubblichiamo

Segui le notizie del Crotone calcio su

Stadio Rosso Blu

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

prima marchesato marzo

Download

 

 

 

Corriere dello Sport di oggi

corriere dello sport di oggi

Gazzetta dello Sport di oggi gazzetta dello sport di oggi

    • La Provincia Kr di Antonio Carella |FONDATO NEL 1994
  • Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
  • Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
    • "XXVI Edizione sul territorio crotonese"

  • DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA
  • SCRIVICI
  • email2
    • "La collaborazione è aperta a tutti ed a titolo assolutamente gratuito. Manoscritti e fotografie, anche se non pubblicati, non verranno restituiti. La responsabilità civile e penale è da imputare esclusivamente agli autori; non necessariamente la redazione di questa testata è da considerarsi in linea con gli stessi".