Sei qui: HomeSPORTTobia Loriga torna sul ring per una nuova impresa: «Ho promesso a mio padre di riconquistare il titolo italiano, sto bene fisicamente»

Tobia Loriga torna sul ring per una nuova impresa: «Ho promesso a mio padre di riconquistare il titolo italiano, sto bene fisicamente» In evidenza

Scritto da  Pubblicato in Sport Venerdì, 19 Aprile 2019 10:47

tobia loriga campioneLo “Squalo rossoblù” non molla. Tobia torna sul ring all’età di quarantadue anni e lo fa contro Nerdin Sejziovic, classe 1989, più piccolo di dodici anni. Lo ha annunciato questa mattina in una conferenza stampa tenutasi nella sala giunta del Comune di Crotone.
Il ring è la sua vita e, quando sembra arrivato il momento di appendere i guantoni al classico chiodo, Tobia Loriga non ne vuole proprio sapere di smettere. E così torna a salire sul ring per un'altra sfida che, di sicuro, non sarà l’ultima. Lo dice sempre: «Questo è stato il mio ultimo combattimento», ma poi torna e ne annuncia un altro.
Figlio d’arte, il Papà Salvatore, deceduto da poco, è stato il pugile che ha portato la boxe a Crotone ed i suoi due figli, Tobia e Stefano, non sono stati da meno. Tobia, soprannominato lo Squalo rossoblù, più del fratello ha al suo attivo titoli italiani e europei.
Il 28 febbraio 2008 ha conquistato il titolo di campione d’Italia dei pesi super Welter. Il 24 maggio 2013 ha conquistato il titolo di campione mondiale latino Wbc a San Sebastian de Ios Reyes battendo lo spagnolo Dani Perez. Il 3 marzo 2017 campione italiano dei pesi Welter battendo il campione uscente Michele Esposito.
L’incontro in quel di Mantova il prossimo 24 maggio sarà propedeutico alla classifica per sfidare il campione Italiano uscente Emanuele Cavallucci classe 1988 anche lui più piccolo di Tobia di undici anni. «Mi sento bene fisicamente – ha affermato Tobia nell’apposita conferenza stampa – torno sul ring per mantenere una promessa fatta a mio padre: riconquistare il titolo Italiano».
A Mantova il 24 maggio si combatte per il titolo Italiano dei super leggeri e per il titolo Internazionale del Mediterraneo categoria super leggeri. In totale quattro incontri professionisti tra i quali ci sarà anche il suo incontro. Questo combattimento Tobia lo farà dopo un anno d’assenza dagli incontri ufficiali. In caso di vittoria, come abbiamo detto, rientrerebbe nella graduatoria per sfidare il campione uscente del titolo Italiano. La preparazione per il prossimo incontro, Tobia la sta facendo a Crotone presso la palestra dove allena anche suo fratello Stefano.

 

 

 

 

Ultima modifica il Venerdì, 19 Aprile 2019 10:55
Giuseppe Livadoti

Segui le notizie del Crotone calcio su

www.stadiorossoblu.it

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

prima marchesato marzo

Download

 

 

 

Corriere dello Sport di oggi

corriere dello sport di oggi

Gazzetta dello Sport di oggi gazzetta dello sport di oggi

    • La Provincia Kr di Antonio Carella |FONDATO NEL 1994
  • Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
  • Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
    • "XXVI Edizione sul territorio crotonese"

  • DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA
  • SCRIVICI
  • email2
    • "La collaborazione è aperta a tutti ed a titolo assolutamente gratuito. Manoscritti e fotografie, anche se non pubblicati, non verranno restituiti. La responsabilità civile e penale è da imputare esclusivamente agli autori; non necessariamente la redazione di questa testata è da considerarsi in linea con gli stessi".