Sei qui: HomeSPORTCalciomercato: in rossoblù l'attaccante Michael Rabusic e il centrocampista Vitor Saba

Calciomercato: in rossoblù l'attaccante Michael Rabusic e il centrocampista Vitor Saba

Scritto da  Giuseppe Livadoti Pubblicato in Sport Martedì, 03 Febbraio 2015 09:18

rubusic sabaDal Perugia dove ha giocato la prima parte del campionato, arriva l'attaccante Michael Rabusic (foto di sinistra) nato a Namest Oslavou (Repubblica Ceca). Il suo curriculum vanta 13 presenze e quattro gol in Europa League e tre presenze con la Nazionale della Repubblica Ceca. Intanto ieri il Crotone si è aggiudicato le prestazioni del calciatore Vitor Saba. Il centrocampista che era attualmente svincolato, arriva al club pitagorico a titolo definitivo. Vitor Saba (foto di destra) è cresciuto calcisticamente nelle giovanili del Flamenco per poi arrivare al Brescia inizio stagione 2012. Nato a Rio de Janeiro l'11 luglio 1990, ha giocato nel Western Sydney Wanderes (Australia) nella prima parte della stagione prima di approdare nella città di Pitagora. Con la formazione italiana del Brescia ha disputato complessivamente trentatré partite mettendo a segno tre gol. Si tratta di un giocatore duttile che ama "scorazzare" per tutto il campo. Il suo "difetto" il dribbling che mette in uso con frequenza nel corso della partita. Sul versante delle uscite da registrare quella del centrocampista Nadir Minotti che torna all'Atalanta dopo la risoluzione consensuale del contratto con la società bergamasca.

 

 

 

 

 

 

 

 

    • La Provincia Kr di Antonio Carella |FONDATO NEL 1994
  • Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
  • Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
    • "XXV Edizione sul territorio crotonese"

  • DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA
  • SCRIVICI
  • email2
    • "La collaborazione è aperta a tutti ed a titolo assolutamente gratuito. Manoscritti e fotografie, anche se non pubblicati, non verranno restituiti. La responsabilità civile e penale è da imputare esclusivamente agli autori; non necessariamente la redazione di questa testata è da considerarsi in linea con gli stessi".