fbpx
Venerdì, 21 Giugno 2024

CRONACA NEWS

Lite tra ambulanti per posteggio: 18enne arrestato per tentato omicidio

Posted On Sabato, 11 Maggio 2024 12:13 Scritto da

CIRÒ MARINA La Polizia locale di Cirò Marina ha tratto in arresto un diciottenne con l'accusa tentato omicidio aggravato. Durante la tradizionale fiera che si tiene nei giorni della festa del santo patrono, San Cataldo, una lite tra commercianti ambulanti è degenerata fino a sfociare in un arresto. Oggetto del contendere un posteggio.

 

 

Nel pomeriggio, una delle pattuglie predisposte al controllo delle aree più affollate, ha notato diverse persone litigare nella centralissima via Roma. Gli agenti hanno quindi deciso di intervenire, ma in pochi minuti la situazione ha iniziato a surriscaldarsi fino alla richiesta in supporto di altri uomini della Polizia locale.
Il dispositivo, messo in atto dal dirigente Anania per questi giorni di festa, ha permesso che nel giro di pochissimo tempo fossero sul posto dieci unità. Nonostante il numero di agenti, i facinorosi hanno continuato a strattonarsi ed a lanciarsi oggetti di vario tipo.
Durante questi attimi concitati, un diciottenne incensurato, appartenente a una delle famiglie coinvolte nella lite, con un cacciavite di medie dimensioni, ha tentato di colpire uno dei contrapposti. La pronta reazione degli operatori della Polizia locale ha scongiurato il peggio, infatti l'aggressore, bloccato mentre tentava di sferrare un primo fendente, è stato subito disarmato e condotto negli uffici del comando della Polizia locale con l'accusa di tentato omicidio aggravato.
Nei momenti successivi, la preziosa collaborazione tra carabinieri e Polizia locale, ha permesso di avere sul luogo della lite ulteriori operatori inviati dalla Centrale operativa di Cirò Marina. Il giovane, difeso dall'avvocato Mariano Salerno, al termine dell'udienza preliminare è stato rimesso in libertà.